Lettera ai Senatori

Abbiamo scritto una lettera ai Senatori membri della commissione Affari Costituzionali che stanno analizzando il DDL 3054.
Non cambiamo la legge elettorale senza tener conto dei Fuori Sede
——————————-

Cara/o Onorevole,
la definizione della prossima legge elettorale è ormai agli sgoccioli, da quello che si apprende sulla stampa non ci saranno rivoluzioni copernicane se non aggiustamenti all’attuale impostazione.

Quale momento migliore, capito ormai con che legge si svolgeranno le politiche, per affrontare con coraggio il tema del voto dei Fuori Sede?
Quale momento migliore per dare veramente un impulso di novità ad un dibattito volto solo a spostare l’asticella del premio di maggioranza?
Quale riforma strutturale migliore su questo tema che il voto anticipato i cittadini Fuori Sede elettorale?

La proposta di legge S.3054 è già pronta.
Si inserisce perfettamente nel panorama giuridico italiano senza necessitare variazioni costituzionali o altro.
E’ una riforma a costo zero ed, anzi, può portare ad un risparmio erariale per lo Stato dal taglio dei rimborsi dei viaggi elettorali.
E’ una riforma bipartisan che non avvantaggia nessuno schieramento politico.
E’ una riforma desiderata da 800.000 cittadini che attendono questa risposta.
E’ una riforma di civiltà e democrazia che può solo accrescere il livello di partecipazione e coinvolgimento democratico della popolazione italiana mettendo un freno all’antipolitica.

Se non si sfrutta questo momento cruciale, quando ci sarà nuovamente l’opportunità per un rinnovamento, per la novità, per una proposta positiva in tema di norme elettorali?

Ci auspichiamo che nonostante il lavoro concitato della Commissione di questi giorni, si voglia trovare il coraggio di fare un salto non indifferente di qualità e dare un segnale positivo ai cittadini.
Qualcosa che sia tangibile e apprezzabile da tutti in maniera indistinta e indiscutibile.

Fiduciosi di avere presto notizie positive dai lavori della Commissione
porgiamo i nostri cordiali saluti

IOVOTOFUORISEDE
www.iovotofuorisede.it