Il senatore Ceccanti ci ha risposto

da stefano.ceccanti@senato.it
a        iovotofuorisede@gmail.com
data  11 ottobre 2010 11:12
oggetto  Rif: Fwd: Diritto di voto dei fuori sede elettorale
Gentilissimo,
metto in cc i funzionari della I Commissione e chiedo loro lumi se sia possibile abbinare a quello del collega Di Giovan Paolo o comunque accelerare.
Grazie

—–iovoto fuorisede <iovotofuorisede@gmail.com> ha scritto: —–

Per: stefano.ceccanti@senato.it
Da: iovoto fuorisede <iovotofuorisede@gmail.com>
Data: 09/10/2010 20.13
Oggetto: Fwd: Diritto di voto dei fuori sede elettorale

Gentile Sen. Ceccanti,
sono Stefano La Barbera, primo firmatario della petizione on-line IOVOTOFUORISEDE.
Le scrivo per avere notizie riguardo il progetto di legge n 1561 da Lei presentato l’11 giugno 2009. E’ ormai passato più di 1 anno e mezzo e le tantissime persone che aspettano con speranza notizie dalla Commissione Parlamentare competente chiedono di avere aggiornamenti sulle attività parlamentari.
Dal sito della Commissione non siamo riusciti ad ottenere notizie riguardo alla calendarizzazione della discussione della sua proposta di legge, tuttavia abbiamo appreso che martedì 12 ottobre verrà discusso il ddl 2009 del suo collega di partito Di GiovanPaolo che riguarda il diritto di voto dei marittimi e che è stato presentato il 16 marzo 2010.
Riteniamo assolutamente positivo l’introduzione del diritto di voto per la categoria dei marittimi (stimati in 50.000 dalla relazione introduttiva del DDL), tuttavia i fuorisede elettorale per motivi di studio nell’anno 2009/2010 sono 285.000 e i lavoratori fuori sede (categoria alla quale purtroppo appartengo) sono tantissimi e non se conosce il numero esatto e parimenti ai marittimi per motivi lavorativi nella maggior parte dei casi rinunciano a votare.
Evidentemente l’ordine con il quale vengono esaminati i DDL non è quello cronologico, e nemmeno quello dell’incidenza quantitativa della legge, motivo per cui le nostre speranze di vedere concludersi in una discussione parlamentare il suo DDL si stanno affievolendo.
Se volesse ragguagliarci sui tempi previsti del suo lavoro e i futuri sviluppi, ne daremmo la visibilità massima postando la sua risposta sul nostro sito e sul gruppo facebook grazie ai quali coordiniamo la nostra campagna.

Ringraziandola in anticipo per la sua sempre cortese disponibilità
le pongo cordiali saluti

Ing. Stefano La Barbera
Primo Firmatario della petione IOVOTOFUORISEDE